• ALVERA’ CESCO CANCIAN

    PREMIO DI ARCHITETTURA
    LA CANTINA DI PROMETEO:
    SPAZIO DEL LAVORO E PROCESSI DI VINIFICAZIONE.
    Proposta di Logo
    Autori:
    Luca Alverà
    Simone Cesco Cancian

    L’ideaUn rapido schizzo evoca i contorni di una foglia di vite ed i chicchi di un grappolo d’uva.
    Alla base dell’idea, la scelta di utilizzare un mezzo espressivo affidato essenzialmente all’immediatezza dell’impressione.
    Questa volontà ha condotto alla realizzazione di una serie di propo ste con diverse varianti pur mantenendo fissa la matrice dell’immagine.
    La proposta ha voluto enfatizzare, attraverso il segno rapido e quasi estemporaneo, un rapporto di contatto immediato con il contesto di un vitigno: un grappolo d’uva catturato nella sua essenzialità e nella sua freschezza di immagine.
    Il fondo nero di alcune proposte concorre a rendere più evidente e cristallino il segno, sintesi di una impressione emotivamente espressa.

    Bozza 0,01a_1Bozza 0,01b_1 Bozza 0,02a_1 Bozza 0,02b_1 Bozza 0,03_1 Bozza 0,04_1 Bozza 0,05_1Bozza 0,06_1 Bozza 0,07_1