• Da “Giuseppeborsoi.it” del 12/06/2013

    GUSTOCORTINA AL VIA

    Due giorni densi di appuntamenti di altissimo livello per la seconda edizione di GUSTOCORTINA, la vetrina internazionale delle eccellenze dell’enogastronomia e dell’enoturismo italiano organizzata da Golden Moon e Hotel de la Poste che si svolgerà domenica 16 e lunedi 17 giugno a Cortina d’Ampezzo. In programma si susseguiranno esclusive degustazioni, incontri e convegni distribuiti in rinomate location quali l’Hotel de la Poste, l’Hotel Europa, l’Hotel Ancora, l’Hotel Victoria, la Sala Cultura Don Pietro Averà e il Museo d’Arte Moderna “M. Rimoldi”.

    La manifestazione vedrà coinvolte un centinaio di aziende produttrici provenienti da tutta Italia che offriranno in degustazione i loro vini e prodotti esclusivi dalle ore 10 alle 18 alla presenza di operatori del settore e importanti buyer internazionali.

    Ad affiancare la vetrina delle eccellenze enogastronomiche numerosi appuntamenti nel calendario delle degustazioni e dei convegni (come da programma allegato) tra le quali spiccano alcuni incontri unici e attesissimi come la degustazione verticale di ben otto annate (dal 1990 al 2009) di Château Branaire-Ducru, celeberrima maison di Bordeaux, in programma domenica 16 giugno alle ore 12.15 con protagonista Ian d’Agata corrispondente de le Figaro Vin, insieme a Thibault Nguyen, direttore de Le Figaro Vin e autorevole personaggio dell’enologia internazionale.

    Rara occasione anche la degustazione del 16 giugno alle ore 11, che permetterà di conoscere e degustare dei vini estremi difficilmente reperibili come tributo a Vigneto 1350, l’impianto sperimentale di Cortina che rappresenta il vigneto più alto d’Europa. Protagonisti della degustazione, curata dalla giornalista del Secolo XIX Egle Pagano, saranno Gianluca Gargano, presidente di Velier, che guiderà insieme al produttore spagnolo Lorenzo Valenzuela l’assaggio di un rosso di Bodega Barranco Oscuro ottenuto da vigneti coltivati oltre i 1300 metri in Andalusia; Pietro Lugano, titolare dell’enoteca Bisson di Chiavari, che presenterà Abissi, un metodo classico “dosaggio zero” da Bianchetta e Vermentino affinato a 60 metri di profondità in una baia della Riserva Marina di Portofino e infine Gianluca Bisol, esponente di una storica cantina del Prosecco, che insieme all’enologo Roberto Cipresso, racconterà la sua sfida di far rivivere nell’isola di Mazzorbo nella laguna veneziana uno storico vitigno autoctono della Serenissima.

    Durante la manifestazione sarà possibile, previo accredito al sito www.gustocortina.it , visitare il Vigneto 1350 partecipando all’aperitivo in Vigna offerta dalle aziende Bisol e Campaniello alle ore 9 e alle ore 11.

    Il programma completo delle degustazioni è consultabile al sito www.gustocortina.it .

    La partecipazione alle degustazioni è riservata a coloro che si accreditano tramite l’apposito form on line al sito www.gustocortina.it fino ad esaurimento dei posti disponibili. I costi delle singole degustazioni saranno indicati nel sito (da 25 a 50 euro).

    CONVEGNI. Dalle ore 10.30 alle 13.30 di domenica 16 giugno si terrà una Tavola Rotonda “L’Italia un paese da gustare”, punto di incontro tra tour operator internazionali, docenti universitari, giornalisti e ristoratori d’eccellenza, coordinato da Carlo Cambi, giornalista, scrittore e docente di politica del Turismo all’Università di Macerata. Parallelamente si terranno presso la Sala Cultura Don Pietro Alverà, i numerosi e attesi convegni, come da programma allegato e consultabile on line.

    Alle ore 18 di sabato 15 giugno è prevista una conferenza stampa di apertura all’Hotel de la Poste alla quale presenzierà anche Ian d’Agata insieme a Thimbault Nguyen (Le Figaro Vin).

    Un premio decreterà i produttori vincitori delle sezioni “Wine”, “Food”, “Travel” mentre il Premio di Architettura “La Cantina di Prometeo” gratificherà le realtà architettoniche più significative per la capacità di integrare architettura, enologia e paesaggio agrario.

    Biglietto ingresso manifestazione: 30 euro. Per gli operatori del settore (ristoratori, enologi, sommelier): 10 euro. Per la stampa l’accesso è gratuito previo accredito on line.

    http://www.giuseppeborsoi.it/2013/06/12/gustocortina-2013-al-via/