• Giuria Edizione 2012

    GIURIA 2012

    I componenti della giuria che hanno assegnato i premi “GUSTOCORTINA edizione 2012”

    Egle PaganoEGLE PAGANO

    genovese, ha lavorato in qualità di redattrice nel settore Economia e Finanza a Panorama (al tempo della direzione di Lamberto Sechi) e successivamente a Il Secolo XIX. Collabora tuttora con il Secolo XIX per l’enogastronomia e la finanza.

    Alessandro RegoliALESSANDRO REGOLI

    Toscano di Montalcino, giornalista, fondatore e direttore di WineNews, agenzia quotidiana di comunicazione sul mondo del vino, unica in Italia con video e audio, recente vincitrice dell’”Oscar” dell’Associazione Italiana Sommelier come “Migliore testata web del vino”.

    Del “Gruppo” fanno parte anche: I Quaderni di WineNews, La Prima di WineNews e Italian Weekly WineNews.

    Marcello CoroniniMARCELLO CORONINI

    Milanese, scrittore e giornalista, scrive e pubblica 14 libri sul vino e la gastronomia. Nel 2006 l’Università degli Studi di Milano lo incarica di tenere un corso sull’alimentazione presso la facoltà di Medicina. Crea i testi e conduce con S. Messaggio su Rete4 la trasmissione “Sapore di Vino” nel ruolo di esperto, e su 7 Gold, all’interno della trasmissione “Vini d’Autore”, QB – Quanto Basta, una srie di curiose “pillole” sul vino e la gastronomia. Dal 2008 è ideatore e curatore, insieme a Lucia Comuzzi, di “Gusto in Scena” a Venezia, giunta alla V edizione.

    Gianluca MacchiGIANLUCA MACCHI

    Modenese, economista agroalimentare, direttore esecutivo del Centro Ricerca Internazionale, Studi e Valorizzazione per la Viticoltura Montana (CERVIM) e redattore della rivista Viticoltura di Montagna. Tra le più recenti pubblicazioni: “The Construction of a Collective Identity Trademark for the communication of the heroic wine”. 34° Congresso Mondiale della Vigna e del Vino 2011 Portogallo. XXXIII Congresso Mondiale della Vigna e del Vino, Tblisi Georgia 2010.

    Patrizia SiliprandiPATRIZIA SILIPRANDI

    Laureata in farmacia, specializzata in scienza dell’alimentazione, ha insegnato chimica ed Industrie agrarie. Delegata governativa alla “Conferenza Mondiale sulla donna” di Pechino dell’ONU. Componente della Commissione Nazionale Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha presieduto il gruppo “Salute ed Ambiente”. All’interno della Commissione Unica del Farmaco in qualità di osservatore ha vigilato sulle politiche del farmaco destinato alla popolazione femminile.

    Luigi BelliniLUIGI BELLINI

    discendente della storica famiglia fiorentina proprietaria dell’unico Museo privato italiano, da sempre promotore dell’economia culturale, organizzatore delle grandi mostre museali in Cina da circa vent’anni. Rappresentante con il Cenacolo degli Sparacchietori della disciplina di Artusi, raffinato conoscitore del settore enogastronomico “Made in Italy” e artefice del progetto ENOTECA in Cina.

    GIUSEPPE BALDINO

    Dirigente centrale della Pubblica Amministrazione, astigiano, storico del territorio, fa parte delle maggiori Associazioni Culturali del Monferrato tra cui: “Accademia di cultura Erca”, circolo culturale “I Marchesi del Monferrato”, ”Politeja”. Ha pubblicato numerosi libri e saggi di storia e cultura del territorio analizzando in particolare il rapporto tra storia, enogastronomia e comportamenti sociali. Esperto in storia della enogastronomia ha recentemente curato la realizzazione del Museo “Francesco Cirio” a Castelnuovo Belbo (AT).

    Giovanni FireraGIOVANNI FIRERA

    Siciliano di origine, piemontese d’adozione, Vice Direttore di CorriereInformazione e Presidente Onorario di Konfindustria Albania in Italia. Resp. della Comunicazione INPS in Piemonte e Pres. dell’Ass. Culturale “Vitaliano Brancati”. Già Console On. dell’Albania, Pres. dei Giornalisti Uffici Stampa del Piemonte e Vice Segretario dell’Ass. Stampa Subalpina. Già membro del Consiglio Nazionale della Federazione Nazionale Stampa Italiana e Professore Ass. presso l’Università di Oradea – Facoltà di Scienze Politiche – , nella materia giornalismo.

    YASUNORU GUNJI

    Giornalista, giapponese, scrittore e produttore di spettacoli di musica classica, lirica e teatrali. Tra le produzioni la tournee in Giappone della Filarmonica del Teatro alla Scala con il direttore Riccardo Muti, varie tournee dell”Orchestra Toscanini Philharmony con il direttore Lorin Maazel, il balletto “Fuente Ovefuna”e”Fuego”della Compagnia Antonio Gades con la coreografia di Antonio Gades, l’opera teatrale”Servante Zerline” con Jeanne Moreau e il famoso”Tango”con Astor Piazzola e Milva.Esperto in cultura gapponese.

    PIERGIORGIO BARUCHELLO

    Laureato in farmacia, cultore e amante del naturale e della fitoterapia è specializzato nelle preparazioni di farmacia”la galenica”. Dal suo laboratorio escono prodotti naturali e innovativi che permettono a laureati e laureandi di conoscere ed approfondire un mondo importante ma un po’ dimenticato. Continui gli aggiornamenti anche all’estero. Da 15 anni Accademico della Cucina Italiana a Bordeaux, poi capo delegazione a Bressanone, esperto anche di erbe spontanee.

    Nicola VenturelliNICOLA VENTURELLI

    Imprenditore mantovano e Presidente della Compagnia del Cristallo di Cortina, Vicario provinciale degli Ordini Dinastici della Real Casa Savoia per le provincie di Mantova e Brescia, Commissario Straordinario dell’Istituto Nazionale delle Guardie d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon. Cultore del “bon vivre”, amico e frequentatore di importanti ristoranti stellati e di selezionatori di guide enogastronomiche a livello nazionale.

    MARINA AFFE’ LANDI

    Romana, appassionata di viaggi, alla scoperta dei territori più lontani, come Africa e Stati Uniti, ma anche di viaggi enogastronomici nei territori che esprimono la tipicità italiana, come il Chianti e il Monferrato, Sicilia, sardegna e Umbria. Ha frequentato la scuola di cucina del Gambero Rosso e la Scuola di Cucina presso il Palazzo Seneca a Novara.

    Francesco del VecchioFRANCESCO del VECCHIO

    ricercatore della storia unitaria italiana, mediterraneo itinerante, narratore.“Leone” della “Milano da bere”, nel ʼ90 con il suo pamphlet “Moda: miseria e nobiltà” illustrò, anticipando di quasi ventʼanni, i problemi del Made in Italy e le gravi crisi economiche internazionali. Nel 2010 ha fondato il movimento culturale e dʼopinione “La Voce Mediterranea” che si propone di riportare la cultura e le tradizioni dei popoli mediterranei al ruolo di protagonisti conferito ad essi dalla storia.

    GIAN CAMILLO CUSTOZA

    Nobile Gian Camillo dei Conti Custoza de Cattani. Tra i titoli Cavaliere del Sovrano Militare Ordine di Malta e del Sacro Militare Ordine di San Giorgio, Commendatore dell’Ordine dei S.S. Maurizio e Lazzaro e delegato agli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia per Friuli V. G. Architetto, ricercatore e professore di restauro architettonico, autore di innumerevoli pubblicazioni scientifiche è da sempre frequentatore di Cortina e dei suoi locali di eccellenza. Esperto di Cultura del Gusto.